Una domanda che mi è stata posta più volte a proposito dei miei preventivi per servizi di interpretazione riguarda la clausola sulla registrazione degli interpreti. Ma cosa scrivo esattamente? Il testo (generico) che uso solitamente è il seguente:

La traduzione simultanea non verrà registrata né inviata in streaming senza il consenso degli interpreti. In caso di autorizzazione della registrazione, gli interpreti avranno diritto a un compenso da

A volte, quando ricevo una richiesta di preventivo per un servizio di interpretazione consecutiva [Simultanea o consecutiva?], mi viene detto che “si tratta di tradurre solo un intervento di 15-20 minuti”. In questi casi, è abbastanza evidente il tentativo del cliente di ricevere un’offerta scontata.

Tuttavia, le cose non sono

Se la vostra azienda svolge regolarmente riunioni in cui è necessaria la traduzione simultanea (ad esempio, riunioni del Consiglio di Amministrazione o con gli agenti e rappresentanti stranieri), forse vale la pena creare una cabina fissa per interpreti piuttosto che noleggiarne una ogni volta.

Avendo lavorato in varie aziende che hanno adottato questa soluzione, ho pensato di elaborare alcuni consigli pratici per

In un articolo precedente [Simultanea o consecutiva?] ho definito le due principali modalità di lavoro degli interpreti di conferenza: l’interpretazione consecutiva e l’interpretazione simultanea.

Quest’ultima si svolge prevalentemente con l’installazione di cabine insonorizzate per gli interpreti, ma è sempre più diffusa un’altra modalità – definita col termine francese bidule – che non

Quando mi trovo a interagire con potenziali nuovi clienti, sono molti quelli che non hanno familiarità con il mondo dell’interpretazione e che, comprensibilmente, fanno confusione con la terminologia specifica del nostro settore.

Ecco allora che è opportuno fornire due definizioni di base: